leggere
Home Su testo narrativo testo poetico I Promessi Sposi letteratura narrativa

ascoltare
parlare
leggere
scrivere
conoscere il presente
conoscere il passato
ricordare

 

"Prima dell'uso leggere accuratamente le istruzioni".

Siamo costantemente immersi nella lettura: quando dobbiamo assumere una medicina, quando ci regalano un bel videogioco, quando dobbiamo scegliere il programma giusto della lavatrice, quando si deve decidere la direzione del nostro viaggio, quando vogliamo sapere il finale della storia...

Mille cose da leggere, sempre sotto i nostri occhi. Con una tecnica precisa: conoscere il codice lingua che viene usato, saper decodificare il messaggio, senza però interpretare troppo con la nostra testa, senza cioè sovrapporre il nostro pensiero a quello di chi scrive.

A volte può essere noioso leggere, perché spesso è un'attività che ha bisogno di silenzio e di quiete. E' vero, solitamente si legge da soli. E comunque chi legge diventa solitario, si estrania, entra in un mondo tutto suo anche se sta viaggiando su una metropolitana super affollata.

Ma chi legge può conoscere e allargare i suoi orizzonti, superando i confini del tempo e dello spazio. Tutto vicino e tutto presente. Solo per il suo gesto banale di aprire una pagina e tuffarcisi dentro con passione.

leggere
testo narrativo testo poetico autori correnti Narrativa I Promessi Sposi La Divina Commedia