tema argomentativo
Home Su riconoscere progettare organizzare produrre idee svolgere lessico

morfologia
sintassi
appunti
riassunto
autobiografia
tema descrittivo
tema narrativo
tema argomentativo
saggio breve
la parola agli alunni

DI COSA SI TRATTA?

 "Mi piace il cioccolato fondente. Voglio andare in vacanza alle Maldive. Il miglior giocatore di calcio è Roberto Baggio. L'automobile più adatta alle mie esigenze è la Daewoo Matiz. Con quei pantaloni sembri un sacco di patate. Chi trova un amico trova un tesoro. Abbasso la guerra. Come te non c'è nessuno...."

Tutte queste frasi sono testi argomentativi. Infatti presentano un'idea, un'affermazione, una preferenza. La nostra vita è costruita molto spesso su questa manifestazione del nostro personale modo di pensare in campo sportivo, affettivo, gastronomico, fino ad arrivare al campo religioso o politico.
Alzi la mano il figlio che non ha mai detto ai genitori: "Vorrei il motorino!". E alzi la mano il genitore che non ha tardato a rispondere con mille "No, perché...". Ecco, se a questo punto il figlio in questione ribatte presentando una altrettanto lunga lista di argomenti a suo favore, forse ce la fa ad ottenere il tanto amato "oggetto dei desideri".

Argomentare, quindi è una parolona che vuol dire discutere, sostenere un parere, e possibilmente convincere l'avversario che abbiamo ragione noi.

Vuoi esercitarti? Sui seguenti argomenti prova ad esprimere il tuo parere, accompagnandolo con almeno un "perché". Ad esempio: "Credo molto nell'amicizia, perché é un tesoro prezioso a tutte le età."

AMICIZIA CITTA’ PREFERITA FORMULA UNO NONNI PROF IDEALE
AMORE COLORE BIANCO FORTUNA ORECCHINO RADIO
ANIMALI COMPAGNO DI BANCO IDEALE INGLESE ORDINE SABRINA FERILLI
ANZIANI COMPUTER INTERNET PANNA MONTATA SOLDI
B CUGINO MODA PETTEGOLEZZI SPIAGGIA
CARTONI ANIMATI DIPLOMA MONTAGNA PIERCING SPORT
CHIACCHIERE DISCOTECA MOTORINO PIOGGIA STORIA
CINEMA FAMIGLIA MUSICA PIZZA STUDIARE
CIOCCOLATA FELICITA' NATURA POLITICA TELEFONINO

 

 

 

Fin qua però il lavoro è fatto solo a metà. Infatti il bello del gioco comincia quando troviamo qualcuno che la pensa diversamente da noi, che ci contraddice, che ci dà torto.
Come reagisci tu a questo punto? se sei permaloso, ti offendi e tieni il broncio; se sei suscettibile, litighi; magari ti sale la pressione, ti viene il mal di stomaco, e forse si rompe un'amicizia.
Invece no! Se conosci le tecniche argomentative puoi provare, con calma e con lucidità, a sostenere la tua tesi e a fargli cambiare idea!

Il lavoro completo allora sarebbe:

"Credo molto nell'amicizia, perché é un tesoro prezioso a tutte le età, e, anche se molti dicono che spesso gli amici tradiscono, io penso che questo non accade se si scelgono con molta attenzione."

 

Puoi continuare l'allenamento con le fasi successive:

riconoscere
un testo argomentativo
progettare
un testo argomentativo
organizzare
la scaletta di un testo argomentativo
produrre le idee svolgere il tema