test-Dante
Home Su

Dante: "Tanto gentile e tanto onesta"

Chi si allena a rispondere, si allena ad essere promosso!!!
[Componente di FrontPage Salva risultati]
Cognome:
Nome:
classe:

1. La forma metrica della lirica Ŕ:

    il sonetto
    la ballata
    la canzone
    il madrigale

2. La lirica pu˛ considerarsi uno dei pi¨ alti esempi di:

    poesia della lode
    poesia d'amore
    poesia classica
    lirica cortese

3. Dante nella lirica descrive:

    V F
      le virt¨ della donna amata
      gli effetti che la sua apparizione produce sul poeta e sugli altri uomini
      la passione e il tormento che fa nascere fra gli altri uomini
      la passione e il desiderio che fa nascere in Dante
 

4. Le virt¨ della donna sono:

    cultura, bontÓ e onestÓ
    simpatia, freschezza, serenitÓ
    umiltÓ, rigore, povertÓ
    gentilezza, onestÓ, umiltÓ

5. I mezzi attraverso cui le virt¨ della donna hanno modo di rivelarsi sono:

    il sorriso e l'eleganza
    l'eleganza e la femminilitÓ
    l'apparizione e il saluto
    la bellezza e lo stile

6. Chi vede una tale creatura, prova reazioni di:

    vergogna
    amore e passione
    silenzio, tremore e dolcezza
    umiltÓ

7. La parola "gentile" del primo verso significa:

    aristocratica e distaccata
    di nobili sentimenti
    affettuosa
    di buone maniere

8. La parola "pare" del primo verso significa:

    sembra
    si manifesta
    vuole sembrare
    ama definirsi

9. la parola "donna" del secondo verso ha il valore di:

    femmina
    padrona
    signora
    ragazza

10. La parola "devÚn" del verso 3 vuol dire:

    deve
    dovrebbe stare
    si dice
    diviene

11. Il verso 12 contiene l'espressione "par che de le sua labbia si mova"; questa vuol dire:

    dalle sue labbra sembra che dica
    dalle labbra sussurra
    dal suo volto si effonda
    col suo volto saluta

12. Sul piano sintattico si nota il prevalere di proposizioni:

    temporali
    modali
    causali
    consecutive

13. La descrizione di Beatrice Ŕ affidata alle proposizioni:

    subordinate e coordinate
    principale e coordinate
    subordinate
    principali

14. Le reazioni di chi guarda beatrice sono affidate alle proposizioni:

    subordinate
    coordinate
    principali
    principali e coordinate

15. Sul piano lessicae, la parola "pare", insieme a "mostrare", indica:

    la bellezza di Beatrice
    la giovineza di Beatrice
    l'eleganza e l'alterigia di Beatrice
    il pieno manifestarsi della virt¨ di Beatrice

16. L'atmosfera creata dal ritmo che percorre tutta la lirica si pu˛ definire:

    assolata
    fragile e penetrante
    realista
    dolce e incantevole

17. La figura di Beatrice risulta:

    realistica e collocata chiaramente nel tempo e nello spazio
    astratta, intangibile, sottratta all'azione del tempo
    attraente, magnifico oggetto del desiderio
    simbolo della bellezza femminile

Grazie per avere risposto alle domande. Premi il pulsante Invia per inviare le tue risposte.


Se hai riflettuto bene, hai comunque allenato la tua mente a ragionare e riflettere: esercizio prezioso in vista di prove pi¨ ardue!

horizontal rule

Powered by WinAsks 2000 Best viewed with Microsoft Internet Explorer

Creato con WinAsks 2000 da Franca Soracco